Commissione Famiglia e Minori
Nell'ambito dell'Unione Regionale dei Consigli degli Ordini Forensi del Piemonte e Valle D'Aosta, è stata recentemente costituita la "Commissione Famiglia e Minori", composta dai rappresentanti di tutti gli Ordini del Distretto.
La nascita di questo nuovo organismo ci è parsa ineludibile, a fronte da un lato della competenza distrettuale del Tribunale per i Minorenni, e dall'altro della necessità di raccordo tra i vari Fori nella materia di Famiglia, così diversamente trattata ed applicata nelle varie sedi giudiziarie (gli avvocati che se ne occupano ben conoscono la vera e propria "selva" di procedure, spesso radicalmente differenti in ciascuna sede).
Il nuovo soggetto istituzionale si propone, quindi, in primo luogo il compito di studiare le difformità di applicazione, tanto sostanziali che processuali, del diritto di famiglia nelle diverse sedi, nell'ottica di costituire, subito dopo, un "tavolo" di confronto tra i Presidenti dei Tribunali e gli Ordini del Distretto, al fine di individuare orientamenti e "buone prassi" quanto più possibile condivisi.
Il nostro lavoro di raccolta dati - che crediamo possa essere di utilità ai Colleghi anche come strumento per organizzare al meglio l'attività professionale - verrà presentato nel corso del Convegno fissato per il 17 novembre 2011 presso l'Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Torino ("
Paese che vai, processo di Famiglia che trovi"), e successivamente pubblicato sul sito dell'Unione Regionale (www.ordiniavvocatipiemonteaosta.it).
Anche col Tribunale per i Minorenni la Commissione si propone di realizzare un costante dialogo e scambio, che possa vedere protagonisti tutti i Colleghi del Distretto: raccoglierà pareri e suggerimenti dall'Avvocatura di ciascun Foro e, parallelamente, farà conoscere a tutti ogni proposta avanzata dal Tribunale nell'ambito del proficuo dialogo attualmente esistente con l'Avvocatura. Auspichiamo che gli Avvocati del Distretto interessati alla materia vorranno interloquire con la Commissione, con suggerimenti operativi e segnalazioni di provvedimenti ed orientamenti, nell'ottica di un utile e propositivo confronto.
 
Dal lavoro della Commissione e dalla sua interlocuzione con i Colleghi e con i Magistrati siamo certi emergeranno molteplici spunti per eventi formativi, da organizzare di concerto con tutti gli Ordini del Distretto e con l'Unione Regionale.
Crediamo, infatti, in una formazione che rappresenti per gli Avvocati non già un peso, ma un'opportunità: un'utile occasione di approfondimento e di scambio tra Colleghi, che realizzi un arricchimento nelle materie di interesse e prevalentemente praticate.
 
Un cordiale saluto dalla Commissione.

 

 


Unione Regione dei Consigli degli Ordini Forensi del Piemonte e della Valle d'Aosta - Torino (TO), C.so Vittorio Emanuele II. 130
Informativa sulla privacy
(c) 2011-2015 Sintresis s.r.l.